Nel 2020 torna Compotec a Febbraio

19 Settembre 2019

La 12^ edizione di Compotec “Hi-tech Composites Solutions”, ideata a organizzata da IMM CarraraFiere, unico evento in Italia dedicato all’industria dei materiali compositi e alle loro molteplici applicazioni ideato e organizzato da CarraraFiere si pone obiettivo di riunire in un unico contesto espositivo produttori, distributori, università, istituti di ricerca enti e associazioni e di fornire alle aziende dei vari comparti strumenti altamente professionali di promozione e di business.
L’evento targato 2020, sulla scia delle evoluzioni del settore, rappresenta un’importante occasione per innovare e arricchire un format unico nel panorama fieristico tecnico italiano, che da 12 anni è il momento di riferimento dell’industria.

Per l’edizione 2020 di Compotec saranno organizzate diverse aree e opportunità il cui l’obiettivo è di consolidare un ruolo di punta nello scacchiere degli eventi dedicati ai compositi avanzati. Per realizzare questa articolazione sono consolidati i settori di applicazione che rappresentano al meglio le aree operative delle aziende partecipanti a Compotec e che consentono di rafforzare e ampliare sia la merceologia sia la visitazione dell’evento B2B. In particolare, grazie a un accordo collaborativo con un importante centro di ricerca italiano legato a primarie università e punto di riferimento nazionale e internazionale, con esperienza consolidata e servizi dedicati, per la ricerca, la selezione e l’accelerazione di startup innovative, spin-off della ricerca e spin-out industrial. Nel quadro di questa collaborazione vengono sviluppati in particolare i settori: Meccanica e motoristica, per le applicazioni nelle vetture sportive e da corsa, nelle motociclette; Biomedicale, per le protesi, i tutori e le strutture in campo ortopedico e in campo ortodontico;
Compotec 2020 si svolge in parallelo e in coordinamento con la 18^ edizione di Seatec, la mostra della tecnologia, della componentistica, del design e della subfornitura applicate alla nautica da diporto, con un focus particolare sull’Industria nautica, per l’impiego dei compositi avanzati nelle imbarcazioni sia a vela che a motore. Al centro dell’area di Compotec verrà realizzato un welcome desk, punto di incontro dove le aziende, le università e la ricerca potranno convergere per affinare e allargare il proprio campo di azione. A fianco delle aree dei settori operativi vengono consolidati i classici momenti che da 12 anni contraddistinguono Compotec: B2B Meeting . La pluriennale e consolidata collaborazione tra ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e il team di Compotec, stanno già lavorando intensamente per portare all’edizione 2020 delegazione di operatori stranieri ancor più consistente.
Alla delegazione di Seatec-Compotec 2019 hanno partecipato 100 delegati provenienti da 25 Paesi. In particolare, la delegazione di Compotec era composta da operatori provenienti da: Albania, Corea, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Israele, Lettonia, Norvegia, Polonia, Russia, Spagna, Svezia, Turchia, UK, Ungheria, USA, rappresentanti aziende che trattano i materiali compositi ai più alti livelli di tecnologia e di produzione. La delegazione di operatori esteri allarga ulteriormente le occasioni di incontro diretto attraverso match-making B2B degli espositori della manifestazione con rappresentanti internazionali nel quadro di un’internalizzazione sempre più indispensabile e nella prospettiva di attività sempre più globalizzate del settore.

Academy

Le attività̀ di formazione professionale di Compotec Academy che arricchiscono e specializzano ulteriormente Compotec e i cui temi, per migliorarne l’interesse e la partecipazione, saranno attentamente concordati e coordinati con le aziende e ancora una volta costituiranno un’opportunità di rilascio di CFP, Crediti Formativi Professionali, per
ingeneri e architetti, in collaborazione con i rispettivi ordini professionali della provincia di Massa Carrara.

Workshop

La convegnistica è fin dai suoi esordi una caratteristica di Compotec che da sempre propone contenuti di alto profilo tecnico e affronta temi relativi alle nuove dinamiche del mercato dei compositi. Nell’edizione 2020 Compotec approfondirà il sempre più incalzante tema del riciclo dei materiali che alimentano e sostengono l’economia circolare, per una migliore qualità dell’ambiente.

Questa ricca offerta di opportunità di approfondimento rappresenta un unicum nel panorama delle fiere tecniche in Europa e costituisce un plus offerto dalla manifestazione ai visitatori, e in particolare ai professionisti del settore, che potranno così arricchire il proprio bagaglio informativo e tecnico, rendendo anche da questo punto di vista l’evento un fenomeno senza confronti.

Compotec è in programma a CarraraFiere, Marina di Carrara, dal 5 al 7 febbraio 2020.

State collegati. Vi aggiorneremo sulle novità in sviluppo.

COMPOTEC
Ufficio stampa
Roberto Franzoni
r.franzoni@carrarafiere.it
+39 348 5405758